BergamoReggae University è un progetto promosso dall’associazione culturale Bergamoreggae il cui obiettivo è quello di condividere nozioni e tecniche legate al mondo del sound system jamaicano mediante una serie di workshop interattivi.

Tali workshop, che si svolgeranno presso lo Spazio Polaresco dalle 17 alle 19, verranno presentati dai principali rappresentanti italiani di tale genere musicale, e tratteranno di volta in volta le principali tecniche di mixaggio, organizzazione eventi, MCing (il vocalist del reggae) e produzione. I “professori” della University condivideranno con il pubblico nozioni e tecniche accumulate negli anni tramite immagini, video, parole e l’utilizzo di strumentazioni professionali che verranno messe a disposizione degli “studenti”.

La presentazione del progetto, che avverrà il 25 febbraio, spetta al “padrino” del reggae italiano: Lampa Dread da Roma, membro fondatore del sound system più longevo dello stivale (One Love) e ambasciatore della musica in levare da oltre vent’anni in tutto il mondo. A seguire avremo Mad Kid “the juggling maestro” da Bologna per il mixaggio, Ed Benga (Northern Lights) da Udine per l’MCing, Raffa (Heavy Hammer) dal Salento per l’organizzazione di eventi e Bonnot (Can-I-B.I.S. records) per la produzione. In serata, dopo ogni workshop, i “professori” si trasformeranno in maestri di cerimonia e proporranno al pubblico il loro show live, trasformando lo Spazio Polaresco in una vera e propria dancehall jamaicana, per scatenarsi e ballare insieme.